Festival della Mente, l’esploratore dimenticato

“L’incanto. Dalla Val Grande ai ghiacci polari” è il titolo della conferenza di Marco Albino Ferrari il 1° settembre 2017 al Festival della Mente di Sarzana (SP). Seguendo le tracce dell’esploratore piemontese Giacomo Bove (1852-1887) a cui è dedicato un sentiero nella Val Grande considerato la più antica via dell’arco alpino, Ferrari ricostruisce una storia dimenticata…

Leggi tutto

La Guerra Bianca di un indimenticabile “dutur”

Noto ai tempi della Guerra Bianca come “ol dutur del Rifugio Garibaldi”, il capitano Giuseppe Carcano organizzò i servizi sanitari militari, occupandosi anche della prevenzione e dell’alimentazione delle truppe alpine. Lunedì 7 agosto 2017 è stato commemorato presso la chiesetta dei caduti dell’Adamello…

Leggi tutto

Luigino, una vita da “ragno”

Ha scalato in ogni parte del mondo ed è stato salvato da un pilota che, come lui, si era perso nelle distese dell’Alaska. Ma la sete di avventure di Luigino Airoldi, “ragno” dai capelli bianchi, non è ancora svanita. E’ stato uno tra i più forti arrampicatori del gruppo “Ragni della Grignetta”, conosciuto in tutto il mondo per le innumerevoli cime scalate…

Leggi tutto

La tragica estate del ’57 e il grande cuore di Terray

La riproposta nelle librerie del classico “I conquistatori dell’inutile” (Hoepli, 272 pagine, 24,90 euro), secondo titolo della collana “Stelle alpine” diretta da Marco Albino Ferrari, consente di rileggere attraverso le parole dell’autore Lionel Terray (1921-1965) un preciso resoconto di quanto avvenne nell’estate del 1957, sessant’anni fa, sulla parete nord dell’Eiger…

Leggi tutto