Il triste destino delle montagne

L’alpinismo è finito, il mondo va a rotoli. Se queste sono le opinioni che Reinhold Messner continua a dispensarci, non ci resta che piangere. Solo un segno di vecchiaia? Stupire noi comuni mortali è la sua principale vocazione. Come fa sul Gazzettino del 28 luglio, quando afferma perentoriamente di non amare la montagna (“non amo la montagna, amo la mia donna, amo i miei bambini ma non la montagna: è la base per le mie esperienze”). Chi lo avrebbe mai sospettato tanto disamore?

Leggi tutto

Planpincieux, bollettino giornaliero

i tecnici della Fondazione Montagna Sicura di Courmayeur e del CNR-IRPI di Torino, con la Regione Autonoma Valle d’Aosta, hanno deciso di redigere e divulgare un bollettino di sintesi, a cadenza giornaliera alle ore 16, sulla situazione del ghiacciaio di Planpincieux, la cui prima edizione è datata 30 settembre

Leggi tutto