Alpinismo triestino fra estetica e razionalità

Abbraccia un periodo che va dagli ultimi decenni dell’Ottocento fino all’oggi il libro di Giampaolo Valdevit “Storia dell’alpinismo triestino” (Mursia, 17 euro) che in 234 appassionanti pagine ripercorre le vicende di una minoranza considerata parte integrante della cultura nel capoluogo giuliano…

Leggi tutto

“Arrampicande” in cattedra

Portare persone disabili a realizzare con soddisfazione spedizioni alpinistiche extraeuropee alla ricerca di nuovi itinerari, condividere con loro il piacere della scalata. Questo l’intento del progetto “Arrampicande” organizzato dalla Fondazione Per lo Sport Silvia Rinaldi e patrocinato dal Comune di Toscolano Maderno (BS)…

Leggi tutto

Inchiesta. Gli ottomila “ufficiali” e quelli in attesa di promozione

Una lista di 22 vette che superano gli ottomila metri è stata proposta all’Unione Internazionale delle Associazioni Alpinistiche: otto in più rispetto alle 14 “ufficiali”. L’argomento da tempo divide cartografi e alpinisti. Dal canto suo, l’UIAA evita però di prendere posizione…

Leggi tutto

Il lato oscuro di un meraviglioso patrimonio

L’ingiallito foglio d’ordini della Presidenza generale reca la data del 5 dicembre 1938, l’anno delle famigerate leggi razziali, ed è custodito in un faldone della Sezione di Milano del Cai. Forse, con quel che oggi succede negli stadi e altrove, è il caso di rileggerlo…

Leggi tutto