Pew, peew, peeew. E’ il lago che vi parla

I laghi ghiacciati emettono suoni che sembrano usciti da un film di fantascienza. Pew, peew, peew. No, non c’è nulla da meravigliarsi come risulta invece dal sito web del quotidiano La Repubblica che si sorprende per la musica registrata dal fotografo Alexeyj Kolganov sul lago Baikal “ricoperto da un sottile strato gelato che sotto la pressione della lame dei pattini si rompe e provoca una musica inquietante”.

Leggi tutto