Non nevica? Nevicano euro

Via libera è stato dato dalla Provincia di Trento (Lega e Centrodestra) al rifacimento dei vecchi impianti sciistici di Bolbeno – Borgo Lares con tanto di illuminazione notturna: quattro milioni di soldi pubblici per la seggiovia più bassa d’Italia, 575 metri sul livello del mare.

Leggi tutto

Nevediversa 2020. Il decalogo di Legambiente

Nel report “Nevediversa 2020 – Il mondo dello sci alpino nell’epoca della transizione ecologica” Legambiente evidenzia ben 348 impianti in sofferenza monitorati nella Penisola. Di questi 132 sono quelli dismessi e non funzionanti da anni, 113 quelli temporaneamente chiusi e 103 i casi che l’associazione ambientalista definisce di “accanimento terapeutico”. Dal documento si apprende anche che nel 2019 Regione Lombardia ha stanziato 9,4 milioni di euro per l’innevamento degli impianti da sci: un aspetto del problema impiantistico che si traduce in irresponsabili consumi d’acqua, mentre mancano i letti nei reparti di rianimazione delle strutture sanitarie!

Leggi tutto

Sci e stellette, i sogni di Elena

Elena Dolmen, giovane cadorina di Pelos di Vigo, cresciuta sciisticamente nello sci club di Domegge con il sogno di diventare una stella del circo bianco, ha lasciato le Dolomiti ampezzane per andare al Centro Sportivo dell’Esercito di Courmayeur (AO), il più blasonato “gruppo sportivo” nazionale dove si sono già avverati i sogni di tanti ragazzi come lei.

Leggi tutto

Under 14, dove lo skipass è gratis

L’iniziativa è battezzata “Piemonte in Pista” ed è promossa dall’assessorato allo Sport e alle Politiche Giovanili in collaborazione con l’Arpietm Associazione regionale piemontese delle imprese esercenti trasporto a fune in concessione (Arpiet). Agli under 14 viene consentito di sciare gratuitamente nella stagione sciistica 2019/2020. Ma solo un giorno a scelta…

Leggi tutto

Sci gratis per under 18. L’esempio della Francia

Fa discutere la proposta avanzata dal consigliere provinciale trentino del Pd Alessandro Olivi che consiste nell’offrire skipass gatuiti agli under 18. L’obiettivo è quello di incentivare gli sport della montagna e lo sci, così come dal 1950 avviene in Francia con le “classes de neige”…

Leggi tutto

Lo scarpone che libera (?) la mente

“Libera il tallone, libera la mente” è stato lo slogan con cui negli anni 80 venne rilanciata l’antica sciata del telemark. All’epoca si sciava con attrezzi stretti e lunghi non meno di 205 cm, scarponi di cuoio e attacchi three pins che non garantivano una soddisfacente presa di spigolo. Ora tutto è cambiato…

Leggi tutto

Tanta neve ma calano gli sciatori

Nonostante le abbondanti precipitazioni, la stagione dello sci si appresta in questo 2018 a chiudere in rosso. E’ quanto emerge dai dati che l’Associazione valdostana impianti a fune (Avif) ha consegnato il 28 marzo alla quarta Commissione della Regione Valle d’Aosta…

Leggi tutto