Rivalorizzare la montagna senza le moto si può

A favore della tutela della vallata è nata in Valpelline l’associazione “Naturavalp” che si propone di sviluppare un turismo ecologicamente sostenibile, eticamente e socialmente equo nei confronti delle comunità locali. Suo indiscusso animatore è Daniele Pieiller, gestore dal 2001 del rifugio CAI Crête Sèche…

Leggi tutto

Il turismo dolce dei “custodi della montagna”

Turismo dolce, sostenibile, artigianale o responsabile? Forse il termine “responsabile” ricomprende tutte le attività compatibili con l’ambiente e le comunità in cui si svolgono: viene adottato dall’Associazione Italiana Turismo Responsabile che opera “per promuovere la cultura e la pratica di viaggi di Turismo Responsabile e favorisce la conoscenza, il coordinamento e le sinergie tra i soci”. Un incontro tra i soci dell’associazione è previsto sabato 28 maggio 2016…

Leggi tutto