Eiger e Jorasses 1938. Conquiste in camicia nera

Tra il 20 e il 24 luglio 1938 Fritz Kasparek, Heinrich Harrer, Andreas Heckmair e Ludwig Vörg riuscirono a vincere la resistenza della terribile Eigerwand. Poche settimane dopo, tra il 4 e il 6 agosto, il nostro Cassin si prese la rivincita arrivando, per primo, sulla vetta della Walker (Grandes Jorasses), dopo tre giorni di lotta durissima, in cordata con Luigi Esposito e Ugo Tizzoni…

Leggi tutto

La tragica estate del ’57 e il grande cuore di Terray

La riproposta nelle librerie del classico “I conquistatori dell’inutile” (Hoepli, 272 pagine, 24,90 euro), secondo titolo della collana “Stelle alpine” diretta da Marco Albino Ferrari, consente di rileggere attraverso le parole dell’autore Lionel Terray (1921-1965) un preciso resoconto di quanto avvenne nell’estate del 1957, sessant’anni fa, sulla parete nord dell’Eiger…

Leggi tutto