Nessun limite all’outdoor?

“Quali i limiti dell’outdoor?” era il titolo stimolante del convegno organizzato, domenica 25 novembre 2018 a Finalborgo, la località che è diventata la Portofino dell’arrampicata e, ultimamente, anche della mountain bike. Interessanti sono stati gli spunti di riflessione come risulta da questa puntuale cronaca di Alpidoc…

Leggi tutto

Autentico, Attivo, Affascinante. Le tre A del turismo in Piemonte

Un documento d’indirizzo per lo sviluppo turistico regionale è stato presentato a Torino il 28 novembre 2018 in occasione dell’evento conclusivo degli Stati Generali del Turismo. E’ frutto di un percorso che, nel corso di otto incontri sul territorio svolti in circa otto mesi di lavoro, ha coinvolto oltre 1100 partecipanti tra operatori del settore, dall’ospitalità, alla ristorazione, allo sport…

Leggi tutto

Montagne cuneesi: l’assalto motorizzato incombe sulle strade dei ciclisti

Sono i ciclisti i nuovi frequentatori e al tempo stesso la grande risorsa del turismo nelle valli della Provincia Grande. Ma il fondato sospetto è che, dietro i grandi flussi di pedalatori che arrancano verso i colli, si profili un’invasione di rombanti mezzi motorizzati: come d’altronde lascia intendere, attraverso eloquenti immagini, tutta la pubblicistica promozionale…

Leggi tutto

Da “BiciTech” un appello: salviamo il Colle Fauniera

Teatro della popolare Granfondo ciclistica “La Fausto Coppi”, il Colle Fauniera, 2481 metri di quota nelle montagne cuneesi, è in cerca di voti per la classifica dei “Luoghi del Cuore” del FAI. Un riconoscimento che potrebbe giovare all’iniziativa di crowdfunding per la conservazione di questa strada meravigliosa. Ne dà notizia “BiciTech”, webzine sul ciclismo più evoluto…

Leggi tutto

Caldarroste e antichi torchi

Nelle antiche contrade valtellinesi che sorgono sui terrazzamenti del Sassella anche quest’anno, per il sesto anno consecutivo, l’associazione culturale Ecomuseo Monte Rolla (Sondrio) presenta domenica 18 novembre la tradizionale giornata di riapertura di alcuni torchi facendo così rivivere una tradizione contadina…

Leggi tutto

Nuovo parco nell’Appennino. Grazie alla tenacia di un sindaco

Da tempo Marco Guerrini, sindaco del Comune di Carrega Ligure, lancia un appello – che Mountain Wilderness ha raccolto – per spingere la Regione Piemonte a velocizzare i tempi di approvazione della legge istitutiva dell’area protetta denominata “Parco naturale Alta Val Borbera”. Ora il nome del sindaco figura tra i candidati al prestigioso Premio Marcello Meroni che si assegna il 30 novembre 2018 a Milano…

Leggi tutto

Maltempo in arrivo, niente escursioni gratuite

Sospese il 27 e 28 ottobre le annunciate (anche da mountcity) giornate gratuite di arrampicata con le Guide alpine e di escursionismo con gli Accompagnatori di media montagna. Un comunicato annuncia che le iniziative sono rinviate a sabato 10 novembre. Si arrampicherà in 6 diverse falesie…

Leggi tutto

Quale etica per la montagna

“I parchi naturali per una nuova etica della montagna” è il tema del convegno per i 40 anni del Parco Naturale Veglia Deveroin programma alla Fabbrica di Villadossola sabato 20 ottobre 2018. Organizza il Parco Nazionale Val Grande che quest’anno festeggia i suoi 25 anni…

Leggi tutto

Lagorai in fiamme, SAT sulla graticola

Contro la Sat, “colpevole” di sostenere il piano della Provincia per la sentieristica sul Lagorai, si registra un accanimento senza precedenti nella storia del glorioso sodalizio guidato per la prima volta da una donna. Ora scendono in campo, dichiarando la loro contrarietà al progetto, anche i due ex presidenti Pier Giorgio Motter ed Elio Caola…

Leggi tutto

Pro o contro la Translagorai? Interviene il ministro

Il piano è stato approvato in agosto dall’uscente Giunta provinciale del Trentino in accordo con la Magnifica Comunità di Fiemme, con vari Comuni di Fiemme e Valsugana e con l’appoggio della Sat e del Parco naturale di Paneveggio. Ora lo scontro tra favorevoli e contrari è entrato nel vivo con la creazione del gruppo “Giù le mani dal Lagorai”…

Leggi tutto

Val dei Ratti, la Capanna Volta sempre aperta

Cambio di gestione per la Capanna Volta (2212m) in alta Val dei Ratti (Alpi Retiche Occidentali) che passa dal Cai Como (proprietario dell’edificio) alla locale Sezione di Novate Mezzola-Verceia, in comodato d’uso. La struttura ora è sempre aperta, esattamente come tutti i rifugi svizzeri e il vicino rifugio-bivacco di Primalpia…

Leggi tutto