La telemedicina sale in quota

Punti di telemedicina sono previsti nei rifugi Mantova, Torino, e Arbolle e nella casermetta del Col de la Seigne in Val Veny (nella foto qui sopra). Occorre però che vengano messe a punto delle leggi idonee in grado di tutelare e favorire la pratica della telemedicina in Italia: al momento mancano i decreti in grado di attivare tale attività…

Leggi tutto

Rivalorizzare la montagna senza le moto si può

A favore della tutela della vallata è nata in Valpelline l’associazione “Naturavalp” che si propone di sviluppare un turismo ecologicamente sostenibile, eticamente e socialmente equo nei confronti delle comunità locali. Suo indiscusso animatore è Daniele Pieiller, gestore dal 2001 del rifugio CAI Crête Sèche…

Leggi tutto

Gran Paradiso, in azione gli Amici del Parco

Operante nelle due Regioni Piemonte e Valle d’Aosta nelle quali si trova l’area protetta, si è costituita ad Aosta l’Associazione Amici del Parco Nazionale Gran Paradiso. Lo scopo, come informa un comunicato diramato il 20 febbraio 2017, è di tutelare il paesaggio e la biodiversità del Parco, delle sue aree periferiche e di altre aree protette…

Leggi tutto