Whymper? “Un vile, con l’aggravante della premeditazione”

Nel presentare il suo libro “Nel vento e nel ghiaccio” (Sperling&Kupfer, 2015) dedicato alla prima scalata del Cervino, Paolo Paci propose in occasione del centocinquantennale una moratoria. Per un po’ si sarebbe dovuto a suo avviso lasciare in pace il Cervino, evitare di cingerlo d’assedio da ogni lato in un continuo proliferare di cordate. Forse voleva dire che si sarebbero dovuti lasciare tranquilli anche i protagonisti dell’epopea…

Leggi tutto

Arriva in porto, con la benedizione di Hervé Barmasse, il viaggio (letterario) del milanese Paolo Paci attorno al Cervino

Edward (Whymper), Walter (Bonatti), Hervé (Barmasse) vengono accomunati nelle pagine del Corriere della Sera, in un vistoso occhiello. Un bell’impegno

Leggi tutto

“Ieri fu una cattiva giornata e Whymper finì per spuntarla”

La storia della conquista del Cervino di cui si celebrano i 150 anni è più complessa dell’epico romanzo di avventure solitamente tramandato. C’è anche un lato oscuro della conquista…

Leggi tutto