Incontri al Palamonti. Il milanese che ha scelto la Mongolia

Una serata con Alfredo Savino ha per tema il 25 gennaio 2017 alle ore 21 al Palamonti di Bergamo (via della Presolana) la Mongolia, il suo eterno cielo azzurro, i suoi vasti spazi di un mondo di nomadi…

Leggi tutto

Vallone di Sea: delitto perfetto

Le valli di Lanzo sono dei veri gioielli, un paradiso per famiglie, escursionisti e scalatori a due passi da Torino e dall’aeroporto di Caselle, collegate con un treno. Un patrimonio che potrebbe rendere ben di più, in modo diffuso, a tutti gli abitanti, dell’elemosina della strada data a pochi per creare un danno irreparabile…

Leggi tutto

Achtung. Auto in pista (da sci) a 155 km/h!

Cercano forse la libertà gli esseri umani che attraversano gli spazi naturali avvolti in una nube di rumore, chiusi in macchina, incapaci di decodificare il messaggio della natura?

Leggi tutto

Boschi e foreste: invadenti, ma anche capaci di garantire sicurezza al territorio

I boschi continuano a rappresentare un’importante assicurazione per il territorio: e questo è l’argomento dell’appuntamento di martedì 24 gennaio 2017, presso l’Aula Magna dell’Università della Montagna a Edolo, con il professor Massimiliano Schwarz…

Leggi tutto

Vent’anni e un concorso giornalistico: buon compleanno MilanoSud!

MilanoSud, il mensile che parla con ventimila copie (di carta: altre 4 mila vengono distribuite via email) ad oltre 300 mila milanesi, è in distribuzione con il primo numero del 2017 ma, sopratutto, inizia a celebrare i vent’anni del suo dialogo con questa vasta zona della città…

Leggi tutto

Se n’è andato anche Abram, eroe in terra e in cielo

Il 23 dicembre 2016 si era spento a Biella il penultimo eroe del K2 ancora in vita, Ugo Angelino, il 16 gennaio 2017 è morto invece a Bolzano Erich Abram l’ultimo protagonista dell’impresa. Aveva 94 anni…

Leggi tutto

Pattinaggio che passione. Purché a proprio rischio e pericolo

Un salvagente da lanciare se per disgrazia qualcuno dovesse sprofondare in quelle gelide acque è l’unico segnale di pericolo per chi si avventura sui laghi ghiacciati dell’Engadina…

Leggi tutto

Interconnector, incubo dell’Ossola

Le Alpi Ossolane e la sponda ovest del Lago Maggiore rischiano di essere deturpate da tralicci alti fino a 60 metri. L’incubo rappresentato da un nuovo elettrodotto ha un nome da fantascienza, “Interconnector”…

Leggi tutto

Parte dall’Oltrepò il salvataggio dell’Appennino

Abitare, intraprendere, collaborare, reinterpretare, riusare: sono le “parole magiche” lanciate intorno ad altrettanti tavoli tematici che si propongono di partire dalle bellezze e dalle ricchezze dell’Oltrepò Pavese per recuperare tesori dimenticati e\o trascurati…

Leggi tutto

Riccardo e Walter insieme nella cordata di Off

Riccardo Cassin e Walter Bonatti salgono alla ribalta dell’undicesima edizione dell’Orobie Film Festival (Off) in programma a Bergamo dal 17 al 21 gennaio all’auditorium di Piazza della Libertà. A queste due leggende dell’alpinismo che insieme (e con la determinante partecipazione di Carlo Mauri) realizzarono nel 1958 la prima salita del Gasherbrum IV in Himalaya, la rassegna rende omaggio con immagini e filmati…

Leggi tutto

Il giorno speciale dell’ingegner Calvi

Quattromila giorni corrono via quasi senza che una persona se ne accorga, ma per un uomo un po’ speciale come Silvio Calvi rappresentano una bella fetta di vita da festeggiare. Era il 2006 quando Calvi, ingegnere e architetto di Bergamo, a suo tempo presidente della Sezione del Cai e consigliere centrale del Club alpino, si sottoponeva a un complesso trapianto…

Leggi tutto

Nelle infermerie della Guerra Bianca

La medicina di montagna ha tratto molti vantaggi dall’esperienza dei medici militari che nel corso della Guerra Bianca stettero per oltre tre anni in alta quota. Su questo aspetto poco noto riferisce il dottor Gian Celso Agazzi della Commissione centrale medica del Cai mercoledì 1° febbraio 2017 alle 20,45 al Palamonti di Bergamo…

Leggi tutto

Alessandro Jolly Lamberti, trent’anni sulla verticale

Alessandro Jolly Lamberti è stato uno dei più forti climber italiani, famoso e ammirato per le sue eccezionali ripetizioni delle vie classiche nelle più rinomate falesie, con qualche rara uscita sulle pareti delle Alpi e della Yosemite Valley…

Leggi tutto

Montagna addomesticata. A qualcuno piace dance

La voglia di fuggire “dalla volgarità trionfante da noi stessi creata e dagli scempi che hanno inaridito luoghi del passato bellissimi” ispirò negli anni del boom la valtellinese Luigia Miotti, innamorata delle sue montagne, che ci ha lasciato una preziosa testimonianza…

Leggi tutto

Regolamentazione rigorosa. L’impegno del Governo sull’eliski

Un passo avanti importante per vietare o limitare fortemente l’eliski anche in Italia con una regolamentazione stringente e rigorosa…

Leggi tutto

L’incessante costruzione delle Alpi

Il grande affresco dell’architetto torinese Antonio De Rossi sulla “costruzione delle Alpi”, iniziato con la pubblicazione del volume “Immagini e scenari del pittoresco alpino (1773-1914)”, trova ora pieno compimento nel nuovo volume dedicato al “Novecento e il modernismo alpino (1917-2017)”…

Leggi tutto

Colpo di mano nella conca ampezzana

Nella conca ampezzana, mentre l’attenzione è tutta calamitata dall’evento dei Mondiali, è in atto un vero e proprio colpo di mano dal quale la Regina delle Dolomiti (o meglio: la Bella addormentata) si risveglierà impoverita in ciò che l’ha resa famosa in tutto il mondo…

Leggi tutto

L’elicottero e la cultura della fretta nel “Corona pensiero”

“Godersele senza voler faticare? L’elicottero è l’offesa peggiore alle nostre vette”. Parola di Mauro Corona. Sul web, in un’intervista a Caterina Pasolini, lo scrittore nonché scultore e alpinista di Erto sembra rimangiarsi le recenti invettive rivolte agli “ambientalisti da Suv” schierati contro l’uso improprio degli elicotteri in montagna…

Leggi tutto

Nasce “Naturae” tra falsi manifesti e veri vagabondi

La rassegna vuole essere un’occasione per riflettere sul tema del rapporto fra uomo e natura, prendendone in esame diversi aspetti…

Leggi tutto

Valanghe, il volantino che insegna (possibilmente) a salvarsi

Dopo il protocollo d’intervento di autosoccorso in valanga in nove capitoli messo a punto dalla Commissione nazionale delle scuole di alpinismo e sci alpinismo del Cai, la Commissione e il Servizio Valanghe Italiano hanno predisposto un volantino di due pagine che sintetizza i contenuti essenziali della dispensa citata…

Leggi tutto

Freeride nelle Dolomiti in 175 itinerari e un safari

“Freeride in Dolomiti” di Francesco Tremolada (Versante Sud, 416 pagine, 33 euro) è una guida indispensabile per praticare questa specialità dello sci…

Leggi tutto

Con il Suv sulle piste da sci. Qualcosa di strano?

E’ successo sabato 7 gennaio 2017 a Torgnon, in Valle d’Aosta. A quanto comunica il 10 gennaio la redazione di Aostasera, il conduttore del veicolo, un residente nel Milanese, è stato denunciato dai Carabinieri di Cervinia dopo aver percorso con il suo veicolo Volkswagen Sharan 4×4 le piste da sci…

Leggi tutto

La sciolina ai tempi del nonno e la lavagnetta sparita

Infagottati nel maglione quando ancora non esistevano i piumini, i piccoli sciatori degli anni Sessanta oggi sono padri, qualcuno addirittura nonno. E ancora ricordano quando sulle nevi dell’Engadina i loro papà li tiravano su stringendoli tra le ginocchia mentre erano aggrappati allo scomodo skilift ad ancora, tipico delle piste elvetiche e un po’ meno, per fortuna, di quelle italiane…

Leggi tutto

Sicuri con la neve. Giornata nazionale il 15 gennaio 2017

Domenica 15 gennaio 2017 si ripresenta la Giornata nazionale di sensibilizzazione e prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale; valanghe,

Leggi tutto

Apocalisse in Val Bregaglia. Solo colpa dei botti?

La Val Bregaglia brucia dal primo dell’anno, Chiavenna è sorvolata di continuo da elicotteri e canadair, l’aria è torbida di fuliggine. Un incubo per chi scende in auto dal Maloja lasciandosi alle spalle l’aria di cristallo dell’Engadina…

Leggi tutto