Se l’alpinista superman si toglie le scarpe

Dani Arnold, noto recordman svizzero sulle grandi vie alpinistiche di salita, ha stupito il mondo non solo scalando la parete nord delle Grandes Jorasses in poco più di due ore, nuovo primato di velocità alla punta Walker (4.208 metri), ma togliendosi le scarpe nella prima parte della scalata come si può osservare in un servizio filmato della Tv Svizzera. Un comportamento che lascia perplessi, ma che a un superman come Dani può forse essere concesso. L’atleta si è preparato come sempre meticolosamente per questa impresa che può essere affrontata solo pochi giorni all’anno per via delle condizioni climatiche: le rocce, infatti, non devono essere ricoperte di ghiaccio, ma allo stesso tempo, se il clima è troppo asciutto, c’è il rischio di frane.

Dani Arnold si toglie le scarpe durante la scalata alle Grande Jorasses. Come si denota dalla foto alto, l’atleta svizzero non sembra nutrire dubbi sulle sue straordinarie risorse…

Di primati Dani se ne intende: è già salito a tempo di record sulla nord dell’Eiger e sulla nord del Cervino. Ma come la mettiamo adesso con i tanti sconsiderati che si avventurano con le infradito e le croc sui sentieri e perfino sui ghiacciai creando grattacapi agli uomini del soccorso alpino? C’è forse il rischio che qualcuno intenda stoltamente emulare il valoroso Arnold? L’estate scorsa due giovani si sono avventurati sul ghiacciaio del Petit Mont Blanc e sono scivolati. Secondo quanto appurato dalle guide del Soccorso alpino valdostano, i due indossavano un equipaggiamento inadeguato: pantaloncini corti, scarpe da escursionismo e ramponcini da nevaio. Hanno riportato alcuni traumi e sono stati trasportati in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta. E meno male che non erano a piedi nudi. (Ser)

Fonte:

https://www.rsi.ch/news/svizzera/Record-svizzero-sul-Monte-Bianco-10774454.html

One thought on “Se l’alpinista superman si toglie le scarpe

  • 27/09/2018 at 15:46
    Permalink

    E’ un grave e stupido precedente!

    Reply

Commenta la notizia.