Letture. Gli anni ruggenti dell’alpinismo himalayano

Ambientato a Londra, a New York, in Germania, in Tibet e in India, il libro dell’americano Scott Ellsworth “I conquistatori del cielo” (Corbaccio, 420 pagine, 26 euro) è una storia non solo di alpinismo, ma anche di passione e ambizione, coraggio e follia, tradizione e innovazione, tragedia e trionfo.