Le metafore alpine di “Popi” Miotti

Il momento è critico, il primo veramente difficile da quando Draghi è a Palazzo Chigi. Si rischia un rompete le righe istituzionale, si moltiplicano gli episodi sbagliati nelle vaccinazioni, cresce il nervosismo dei partiti. La vetta sembra vicina ma la cordata deve ancora superare passaggi impervi anche se per fortuna, notizia dell’ultima ora, le restrizioni pagano: l’indice Rt in Italia scende a 0,92 e la penisola si colora sempre più di arancione…

Leggi tutto

Troppa neve sul campanile? Il parroco alpinista sale a spalarla

Alpinista, guida alpina onoraria, don Paolo Papone, parroco di Valtounenche, non ha avuto problemi nella scalata del campanile della chiesa di Cervinia. La neve accumulata lassù dopo 48 ore di copiose nevicate costituiva un pericolo e non c’era tempo da perdere. Detto fatto, domenica 31, come riferisce il sito valledaostaglocal.it, ha indossato “guscio”, scarponi e imbrago a cui ha legato la corda da arrampicata ed è salito in sicurezza fino al tetto…

Leggi tutto

Stop ghiacciatori, il gipeto fa il nido

La coppia di gipeti che negli scorsi anni ha nidificato portando cinque giovani all’involo, ha scelto di nuovo le pareti rocciose della Valnontey nel Parco del Gran Paradiso per realizzare il proprio nido. E’ stato quindi necessario procedere all’istituzione di una zona di protezione in quanto il gipeto è una specie particolarmente sensibile alla presenza umana e risente in misura maggiore del disturbo che possiamo arrecare.

Leggi tutto

La Calabria “riscoperta” dai Ragni

Nuovo appuntamento con “Ragni around the world”, il programma che prevede la messa in onda a cadenza mensile, sul canale Youtube dei Ragni di Lecco, dei film che raccontano le avventure dei Maglioni Rossi sulle montagne più belle e difficili del mondo. Sabato 24 ottobre il tour cinematografico fa tappa fra le montagne della Calabria, per seguire le tracce dei Ragni che si sono dedicati alla “riscoperta” e alla richiodatura della bella falesia situata nel territorio del paesino di Stilo.

Leggi tutto

Artista dell’arrampicata? Non solo

Sulla creatività di Heinz Mariacher che questa estate ha ricevuto a Castel Firmiano di Bolzano il Premio Paul Preuss 2020, non sussistono dubbi. L’arrampicata come forma d’arte Heinz ha voluto tradurla anche in immagini. E con passione si è dedicato nel tempo libero alla pittura dipingendo con una vena surreale.

Leggi tutto

Viaggio verticale, e se fosse la fuga dal mondo?

Arrampicare è muoversi in libertà all’interno di un viaggio in cui le mani hanno trovato la via e i piedi la seguono…

Leggi tutto

Alpinismo femminile. Si è spenta una stella

Annelise Rochat, insigne alpinista, prima donna a entrare nel Gruppo Accademico Occidentale del Cai, è mancata a Torino il 19 aprile. Nata a Torre Pellice nel 1948, era considerata uno spirito ribelle e indipendente. Dopo tante scorribande tra i ghiacci del Bianco esplorò con Alessandro Gogna i nuovi orizzonti di quel “mezzogiorno di pietra” che segnò un’importante svolta nell’arrampicata degli anni ottanta.

Leggi tutto

Pirellone, una scalata lunga sessant’anni

Fece epoca nel 1999 la “calata” dei Ragni dalla cima del grattacielo Pirelli costruito sessant’anni fa, tra il 1956 e il 1961. Nel 2017 i maglioni rossi di Lecco tornarono a misurarsi con il gigante di vetro e cemento e l’exploit potrebbe ripetersi, questa volta per festeggiare la “ripartenza” della grande e sfortunata Milano.

Leggi tutto

Laura Rogora, nuovo exploit. E Tokyo è vicina

Nelle magnifiche falesie di Ferentillo, a pochi chilometri dalla Cascata delle Marmore, la climber azzurra Laura Rogora ha dato spettacolo liberando un tiro che stava provando da tempo. “Corvo Morto”, così è battezzato, viene valutato dalla campionessa romana 8c+ duro o 9a soft.

Leggi tutto

Poincenot, i “ragni” si ripetono

Grande prova dei Ragni che hanno ripetuto la via aperta nel 1986 dai Maglioni Rossi sulla meravigliosa Aguja Poincenot in Patagonia.

Leggi tutto

La ferrata che si scala di notte

Nel luna park permanente delle nostre Alpi non solo le piste di sci vengono illuminate a giorno in Valtellina, in Val Gardena, a Madonna di Campiglio e altrove. A Varallo Sesia, in Piemonte, sull’atletica ferrata “Falconera”, è possibile arrampicare alla luce dei led…

Leggi tutto

Il Resegone riavrà le sue ferrate

Un contributo è stato disposto dal Comune di Lecco per il Gruppo Alpinistico Gamma che dovrà provvedere all’adeguamento normativo delle spettacolari ferrate Gamma 1 e Gamma 2.

Leggi tutto

L’uomo del Manaslu a caccia di “colate”

Dal 12 al 15 dicembre numerosi interpreti della arrampicata su ghiaccio si ritrovano a Cogne a caccia di nuove “colate”. Fra le attrazioni si segnalano François Cazzanelli e Emrik Favre, reduci dal Manaslu dove François ha stabilito un nuovo primato. Ai due scalatori è stato affidato dalla Grivel il compito di testare in anteprima le nuove mirabolanti Dark Machines, piccozze tecniche per arrampicata su ghiaccio, misto e dry tooling.

Leggi tutto

Nati per scalare, ecco i campioni di paraclimbing

Quella di sabato 23 novembre 2019 è stata a Lecco, grazie ai Ragni della Grignetta, una bellissima giornata di sport e integrazione sociale.

Leggi tutto

Quale destino per la ferrata dedicata al “Bigio”

La via ferrata “Gamma 1” che da Lecco sale ai Piani d’Erna in un labirinto di corde fisse, scalette e ponticelli è stata chiusa perché priva di regolare certificazione. La sofferta decisione è stata annunciata il 27 luglio dal Gruppo alpinistico lecchese Gamma. E ora?

Leggi tutto

Rinvii, rocks e friends: qualche consiglio per l’uso

La scelta della attrezzatura più corretta per l’arrampicata è un passo importante che tutti gli alpinisti devono compiere prima di affrontare una via. Per fugare ogni dubbio, Wild Country ha realizzato “Building a Rack Series” brevi video nei quali James Pearson (nella foto), forte climber inglese, illustra le sue scelte…

Leggi tutto

“UpRising 2019”. Avventure verticali nel bosco incantato

Bouldering nel bosco incantato il 29 e 30 giugno 2019 a Foppiano, un tranquillo alpeggio in Val d’Ossola a 1250 metri di quota, ai piedi del monte Cistella…

Leggi tutto

Angelika, ritorno alla natura

Dopo tre titoli mondiali, la Rainer ha avvertito la stanchezza degli allenamenti, delle trasferte. E ora vive lontano dalle gare…

Leggi tutto

Nasim, libera (non sempre) di scalare

L’iraniana Nasim Eshqi, star dell’arrampicata di livello internazionale, dà appuntamento ai suoi fan giovedì 13 giugno da DF Sport Specialist a Barzanò, nel Lecchese.

Leggi tutto

Passi duri per Francesca

Francesca Medici, giovane climber di Scandiano (RE), laureanda in Medicina presso l’Università di Parma, ha scalato il suo primo 8c…

Leggi tutto

Il mondo perfetto di Stefano

“Oltre il 9A” è il titolo della serata a Bevera di Sirtori (Lc) durante la quale Stefano Ghisolfi racconterà giovedì 14 marzo 2019 l’ultima sua grande impresa su “Perfecto Mundo”, una delle vie d’arrampicata sportiva più difficili al mondo.

Leggi tutto

“Camòs”, il signore di Cornalba

Nella “sua” falesia di Cornalba, in un angolo remoto della Val Serina, Bruno Tassi detto “Camòs” ha inventato le più belle vie di arrampicata, aprendole con un estro e un’arditezza sbalorditiva. Un libro lo racconta…

Leggi tutto

Maria, zarina di ghiaccio

La Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio andata in scena nel primo weekend di febbraio a Corvara in Passiria entra negli annali per il trionfo degli arrampicatori russi…

Leggi tutto

Proibito sbagliare. Grassi racconta il suo “couloir fantasma”

“Progressione di notevole livello tecnico su una fine crosta di ghiaccio inchiodabile. Proibito sbagliare”, scrisse in una relazione l’indimenticabile alpinista, precursore dell’arrampicata su ghiaccio in Italia…

Leggi tutto

Traditi da Internet, salvati dal Soccorso alpino

In due settimane 18 persone in difficoltà sono state salvate in più riprese e sempre nottetempo dal Soccorso alpino sulle cascate di ghiaccio nella zona di Cogne…

Leggi tutto