Valsessera (Biella) / Contrari alla diga in nome di Quintino

Sabato 12 giugno la sezione di Biella del Club Alpino Italiano ha partecipato a una manifestazione a Coggiola per dire no all’ampliamento della diga in Valsessera. Si apprende dai social che la manifestazione, svoltasi davanti ad un centinaio di persone, è stata promossa dalle quattro sezioni biellesi del Cai, da Legambiente e dal comitato Custodiamo la Valsessera: lo stesso Comitato premiato a suo tempo a Milano nella sala Alessi di Palazzo Marino con il vice presidente Marcello Vaudano, Alessandra Foglia e Daniele Gamba per la tenacia nell’opporsi al progetto di costruzione dell’invaso.

Leggi tutto

L’invasione dei droni trasformati in uccelli-robot

Sono numerosi, ormai, i sistemi con i quali la Cina controlla ogni istante della vita dei propri cittadini. Uno dei più sorprendenti prevede l’utilizzo di droni… uccello. Una trentina di agenzie militari e governative utilizzano infatti dei droni in tutto e per tutto uguali a uccelli veri. Questi uccelli robotizzati sono stati progettati per apparire identici a un volatile reale, simulandone alla perfezione i movimenti, il battito delle ali e le evoluzioni tipiche nel cielo…

Leggi tutto

Letture. I diritti delle piante

Autore del best seller “La Nazione delle Piante”, il botanico Stefano Mancuso ha elaborato insieme con PNAT – società multidisciplinare di ricercatori, biologi, designer, ingegneri e architetti – un progetto denominato “La Fabbrica dell’Aria” ©. Il dato di partenza è il seguente: nella cosiddetta biomassa – cioè la massa di tutto ciò che vive – la percentuale di esseri umani è pari allo 0,3%. Quella delle piante è dell’85%.

Leggi tutto

“Appennini for all”. Strategie per un turismo del futuro

Un progetto comune di accessibilità territoriale dell’Appennino abruzzese. Questo in estrema sintesi il senso del progetto “Appennini for all” vincitore dell’edizione 2020 di ReStartApp per giovani imprese del territorio appenninico italiano, riconoscimento promosso e realizzato da Fondazione Edoardo Garrone con Fondazione Aristide Merloni. Ne è artefice il trentanovenne abruzzese Mirko Cipollone, laureato in Analisi e gestione delle attività turistiche e delle risorse. MountCity lo ha intervistato.

Leggi tutto

La diga alpina che produce energia solare

La prossima estate nella Confederazione prenderà avvio il progetto solare sulla diga di Muttsee (nella foto), nel Canton Glarona, a 2.500 metri di quota. Particolare importante. Contrariamente agli impianti in pianura, gli impianti fotovoltaici alpini generano circa la metà della loro produzione di energia durante il semestre invernale.

Leggi tutto

Quei fari puntati sulla Grignetta

“Spegnete quella luce sulla Grignetta” è l’invito del sito di Mountain Wilderness Italia. Si riferisce al progetto di un’azienda che si occupa di illuminazione architettonica. In questo caso la tecnologia verrebbe impiegata per la “valorizzazione” delle montagne lecchesi. Con un possibile inconveniente però. Gli animali selvatici sarebbero “aggrediti” dagli indispensabili, potenti strumenti di illuminazione. Questo perlomeno viene spiegato in un comunicato…

Leggi tutto

ArchAlp, l’architettura nelle Alpi centrali e orientali

“Nuove frontiere per il progetto nelle Alpi centrali e orientali” è il tema del quinto numero della nuova serie di “ArchAlp”, rivista internazionale di architettura e paesaggio alpino (diretta da Enrico Camanni con la direzione scientifica di Antonio De Rossi) del Centro di ricerca “Istituto di Architettura Montana” del DAD – Politecnico di Torino. Nelle Alpi centrali e orientali la cultura architettonica ha giocato in anni recenti un ruolo fondamentale nello sviluppo locale e regionale, diventando un vettore determinante per il rafforzamento culturale e socio-economico dei territori…

Leggi tutto

Gatto a idrogeno per piste da sci

Rivoluzione green sulle piste di sci? Non esattamente o non ancora anche se in questi termini è stato presentato il nuovo gatto battipista a idrogeno. Potente come un diesel ma a emissioni zero. Lo ha realizzato la Prinoth, società del gruppo Hti con sede a Vipiteno. Si tratta però di un prototipo ancora da perfezionare. L’autonomia al momento è infatti di 4/5 ore: insufficiente perché il gatto porti a compimento il suo lavoro quotidiano.

Leggi tutto

E-bike o ciclomotore? Una sentenza fa chiarezza

“Giustizia è fatta: le e-bike con walk assist non sono equiparabili ai ciclomotori” titola l’interessante newsletter di Bicitech n.37/2020 riferendosi alla sentenza della quinta sezione civile del Tribunale di Palermo in base alla quale la presenza del dispositivo walk assist su molte e-Bike non giustifica che questi mezzi siano assimilati ai ciclomotori.

Leggi tutto

Cannoni anti-covid, lo sci non si ferma

L’azienda Demaclenko del Gruppo High Technology Industries annuncia un “sistema mobile di disinfezione” per sanificare la cabinovie in modo rapido e automatico. Il sistema consente, tra l’altro, la nebulizzazione uniforme del liquido disinfettante in dosi precise.

Leggi tutto

Guida all’outdoor a prova di contagio

È in edicola la nuovissima Outdoor Guide di Skialper (Mulatero editore, 256 pagine, 9 euro) con i test di scarpe, zaini, bastoni, GPS, lampade frontali, mascherine sportive, tende, sacchi a pelo, materassini e fornelletti. La rassegna comprende 300 articoli sportivi…

Leggi tutto

Contro il virus con i cannoni da neve

Il sistema di un’azienda di Vipiteno (BZ), montato su camion, è composto da un generatore ad alte prestazioni collegato a una pompa in grado di assicurare la pressione ottimale dell’acqua e a un serbatoio contenente disinfettanti biodegradabili al 100%. 

Leggi tutto

Strada napoleonica, capolavoro italiano

Ebbero inizio nel 1801 i lavori al Sempione per quella che doveva essere una strada militare “praticabile ai cannoni”. Quattro anni dopo ci fu l’annuncio trionfale di Napoleone “qu’il n’y a plus d’Alpes”, cioè che le Alpi non costituivano più una barriera. Il nuovo tracciato viene rappresentato in una rara carta manoscritta conservata da Laura e Giorgio Aliprandi.

Leggi tutto

Nuove tecnologie nelle ricerche dei sepolti/dispersi

Un’azienda di Mendriso, insieme con la Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana, ha sviluppato il prototipo di un apparecchio per la ricerca di travolti in grado, a quanto viene comunicato, di ridurre drasticamente i tempi di intervento.

Leggi tutto

Rinvii, rocks e friends: qualche consiglio per l’uso

La scelta della attrezzatura più corretta per l’arrampicata è un passo importante che tutti gli alpinisti devono compiere prima di affrontare una via. Per fugare ogni dubbio, Wild Country ha realizzato “Building a Rack Series” brevi video nei quali James Pearson (nella foto), forte climber inglese, illustra le sue scelte…

Leggi tutto

Nanga degli zoccoli

Bloccato dagli zoccoli di neve sotto gli sci a quota 8080. Può sorprendere i comuni sciatori la notizia che la prima discesa sciistica dal Nanga Parbat realizzata da Carlo Alberto Cimenti sia stata ostacolata da questo inconveniente…

Leggi tutto

Inarrestabile la e-bike, in calo la bici “muscolare”

Sono state ben 173.000 – a quanto riferisce la newsletter di BiciTech – le bici a pedalata assistita vendute in Italia nel 2018…

Leggi tutto

E-bike a 120 orari

Creata da ingegneri aerospaziali svizzeri e olandesi e usata da tre eserciti europei, la e-bike più tecnologica del mondo può attualmente raggiungere la velocità di 70km/h, ma presto sarà capace di viaggiare fino a 120 km/h come annuncia il quotidiano “Il Sole 24 Ore”…

Leggi tutto

Neve di primavera? Buona per ottobre

Quattromila metri cubi di neve ghiacciata vengono ammucchiati contro la roccia in Val Formazza. Serviranno per anticipare in autunno la stagione del sci di fondo.

Leggi tutto

Econeve colorata di verde. Ma solo il 1° aprile

La neve artificiale verde prodotta in Tirolo risulterebbe innocua per l’ambiente. Utilizza infatti coloranti alimentari biodegradabili. Il fertilizzante azotato contenuto accelererebbe inoltre lo sviluppo vegetazionale favorendo alcune specie vegetali…

Leggi tutto

Sensore negli scarponi, lo sci è sempre più tech

Un dispositivo è ora in grado di tracciare la performance dello sciatore aiutandolo a perfezionarsi…

Leggi tutto

Tutti freerider con la realtà virtuale

Si chiama Virtual Reality Diavolezza ed è definita dagli operatori dell’Engadina la più elevata esperienza di realtà virtuale al mondo…

Leggi tutto

L’arrampicata? Meglio se “aumentata”

La nuova tecnologia denominata “Augmented Climbing” impone ai climber una particolare destrezza e offre nuove motivazioni ai ragazzini che frequentano le palestre. Provare per credere…

Leggi tutto

Quel ponte da incubo

Si legge che la comunicazione ufficiale della chiusura a tempo indeterminato del vecchio ponte sull’Adda è arrivata il 14 settembre 2018 “a sorpresa” dopo un sopralluogo dei tecnici di Rete Ferroviarie Italiane. A sorpresa? Siamo seri…

Leggi tutto

Rifugi e bivacchi, i nuovi scenari

Un nuovo libro della Hoepli presenta oltre 50 rifugi e bivacchi dell’arco alpino. Intitolato “Rifugi e bivacchi. Gli imperdibili delle Alpi” di Roberto Dini, Luca Gibello e Stefano Girodo, ci conduce tra strutture storiche e modernissime o addirittura futuristiche trattando di architettura, storia e paesaggio. Si tratta di un illustratissimo compendio che spazia al di qua e al di là dei confini geografici…

Leggi tutto