Salire sull’Everest? Un gioco (pericoloso) da ragazzi

“Sull’Everest in 500: una pericolosa forma di turismo”. Così la Gazzetta del 29 maggio 2016 titola la rubrica di Reinhold Messner. Che torna a battere il suo tasto preferito. Questo non è alpinismo, perlomeno non è alpinismo serio. Lo si era capito da tempo. Nel 2010 il tetto del mondo fu raggiunto da un ragazzino americano di 13 anni…

Leggi tutto

Sette tappe da rifugio a rifugio. L’Alta Via dell’Ossola Nord

Da rifugio a rifugio, collegando sentieri secolari. E’ una realtà da questa estate l’Alta Via dell’Ossola Nord. Percorre la Val Bognanco, verdeggiante e ricca di acque e di cascate; la Val Divedro che guarda la Svizzera e il Passo del Sempione; l’Alpe Veglia, di inaspettata ampiezza e agreste poesia; l’Alpe Devero, percorsa da pigri torrenti e morbidi sentieri e dominata da cime rocciose; la Val Formazza, con tante montagne sopra i 3000 metri…

Leggi tutto

Paola & Luisa, la più bella cordata sulla “montagna nuda”

Foto, disegni, testo. Il racconto del trekking che porta al cospetto delle grandi pareti del Nanga Parbat, è su tre livelli: con le parole di Paola Favero; con le foto di scenari naturali, di volti o di momenti rubati alla quotidianità delle popolazioni locali; con le immagini dipinte da Luisa Rota Sperti, che entrano nelle foto e talvolta vi si sovrappongono. Essenziale è nel davvero favoloso libro “Diamir. La montagna delle fate” (Edizioni DBS, € 23) il passaggio tra reale e immaginario…

Leggi tutto

Ultimissime da Montecrestese. E’ in distribuzione “Il Lavatoio”

La Pro Loco di Montecrestese presenta una nuova iniziativa: il notiziario che, nelle intenzioni dell’associazione, vuole diventare un luogo (virtuale, ma non solo) di incontro della Comunità del paese ossolano, da sempre molto attiva. Il titolo del notiziario è semplice ed evocativo: “Il Lavatoio”…

Leggi tutto

Riaprono i nidi d’aquila dei Monti Pallidi

Abbarbicati sulla roccia, a più di 2.000 metri di quota, affacciati su panorami incredibili, custodi di un memoria lunga più di un secolo: nei più antichi rifugi di Cortina si respira ancora oggi la storia e si percepisce la montagna in tutta la sua maestosità…

Leggi tutto

Pietro Sella in cordata con Padre Topio verso la vetta dell’Illampu

Buon sangue non mente. Discendente di Quintino Sella, lo statista che “inventò” il Club Alpino Italiano, è ora Pietro Sella che cerca di farsi onore nelle Ande dove lo aspetta la vetta dell’Illampu (6.368 m, detto Nevado Illampu o Nevado de Sorata)…

Leggi tutto

MountaiNow, un’App per la sicurezza in montagna

Un’App denominata MountaiNow assicura maggior sicurezza in montagna. Il segreto sta nel crowdsourcing, cioè le informazioni di quanti hanno fatto la medesima escursione/ascesa nelle 48 ore precedenti e che sono trasmesse via cellulare o tablet a un server…

Leggi tutto

Spirit of Mountain: una serata “spaziale”

Più di due ore di grande cinema di montagna con un’inedita visione dei nuovi bivacchi “spaziali” delle Alpi. Questo offre al prezzo di 8 euro il cinema Arca di corso XXII Marzo 23 giovedì 9 giugno 2016
 alle ore 20,45…

Leggi tutto

Scolari che scalano e bambini che fuggono

Sui social network cinesi sono diventate virali le foto di un gruppo di bambini del Sichuan che per andare a scuola debbono arrampicarsi su uno sperone di roccia alto 800 metri usando scalette di legno…

Leggi tutto

Votate per Laura, montanara di città!

Si avvicinano le elezioni comunali e chi ha deciso di sostenere la candidatura di Beppe Sala, ritenendolo il miglior sindaco possibile per poter continuare ed ampliare, nella sua dimensione internazionale e innovativa, il lavoro di sviluppo di Milano svolto in questi anni dalla Giunta Pisapia, non può che tenere conto di una grande amica della montagna che si presenta nella lista di Sala…

Leggi tutto

Imparare “attraverso la montagna”

Trentaquattro ragazze e ragazzi milanesi di due seconde della media Sandro Pertini della Zona 5 in trasferta tra i graniti della Val di Mello, paradiso dei climber e dei fortunati che vi si avventurano. Tutt’intorno cascate, laghetti di cristallo, prati in fiore, linde baite di pietra. E lassù le vette scintillanti ancora cariche di neve…

Leggi tutto

Sirente Velino, un parco che rifiorisce

Un’opportunità da cogliere viene definita la riforma del Parco regionale naturale Sirente Velino situato in Abruzzo, in provincia dell’Aquila. “Una protezione e una gestione all’altezza dei suoi enormi valori ecologici” è quanto auspica il presidente di Appennino Ecosistema…

Leggi tutto

Toccata e fuga sul Kenya. Per riscattare l’onore del tricolore

È definito un’inchiesta-romanzo, un poema epico in forma di saggio, una scorribanda nel Novecento resa con una scrittura spesso commovente, a volte crudele. Tutto questo è “Point Lenana” (616 pagine, 15 euro), il libro di Roberto Santachiara e Wu Ming 1 che Einaudi dopo tre anni rimette in circolazione in versione tascabile…

Leggi tutto

Fermate quel massacro! 190 mila firme per il lupo

Una delegazione del WWF Italia guidata dal presidente onorario Fulco Pratesi ha consegnato il 24 maggio 2016 187.925 firme al ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti (raccolte sul sito del WWF Italia e su petizioni collegate all’appello #soslupo, lanciate su Change.org da altre Associazioni come Lipu, Greenpeace, LAV e Verdi) in difesa del lupo…

Leggi tutto

Via Francigena anche per pedalatori e pellegrini gourmet

Via Francigena che passione! La riscoperta dell’itinerario medioevale da Canterbury a Roma è un evento di natura culturale che si inserisce nel quadro delle manifestazioni legate al Giubileo del Duemila…

Leggi tutto

Il magico mondo di Tito, alpinista e scienziato dell’ambiente

Tito Arosio è un alpinista giovane e per ora, crediamo, sconosciuto ai più. DF Sport Specialist non ci ha però pensato due volte a proporlo nel suo auditorio di Bevera di Sirtori (Lecco) giovedì 9 giugno alle ore 20…

Leggi tutto

Eliski, stop alla deregulation

Trasporto ferroviario, sport invernali e lotta alle zanzare sono stati i principali argomenti trattati il 23 maggio dalla Giunta regionale del Piemonte nel corso di una riunione coordinata dal presidente. In base a un comunicato diramato dall’agenzia “Piemonte informa”, un disegno di legge presentato dall’assessora al Turismo, e che passa ora all’esame del Consiglio, si propone di rivedere la disciplina sulla sicurezza nella pratica degli sport invernali modificando alcuni articoli della l.r. n.2/2009…

Leggi tutto

Cristalli, volute di alabastro: i due secoli delle grotte di Bossea

Al di sotto delle terre ricoperte da vigneti e noccioleti, brillano nel buio le fantastiche grotte di Bossea (Frabosa Soprana, Cuneo) con cristalli, drappeggi, volute di alabastro. Quest’anno compiono due secoli e il bicentenario viene celebrato il 9 e 10 luglio 2016 con un convegno nazionale…

Leggi tutto

Dignità per la Piedra! L’appello dei resistenti del Peñón de Guatapé

“Dignidad Peñolera” è il nome del movimento per la tutela ambientale del Peñón de Guatapé, il monolito detto “la Piedra” che in Colombia culmina a quota 2137 metri in riva al ramificatissimo e spettacolare lago Embalse del Peñól. Come ha riferito mountcity.it, il sito risulta costantemente occupato dai climber in forma di protesta, decisi a non abbandonare il campo fino a che non verranno rispettate le norme di legge sulla gestione ambientale del luogo.

Leggi tutto

Istinto, concentrazione, curiosità. Per diventare come Hainz

“Scatenato verso la cima”. Queste parole, tratte dal film “Uomo sulle 3 cime”, sono quelle che probabilmente meglio fotografano Christoph Hainz: un fuoriclasse scanzonato e poliedrico, capace di eccellere su ogni tipo di terreno alpinistico…

Leggi tutto

Un Giro d’Italia infernale? Mai come il Tour ai tempi eroici

Una “corsa infernale” titola il Corriere della Sera del 22 maggio 2016. Ed è possibile che per qualcuno il Giro d’Italia si riveli di colpo un gioco per masochisti…

Leggi tutto

Libri più venduti. Paleari (3900 delle Alpi) guida la classifica

“I 3900 delle Alpi” (MonteRosa edizioni) di Paleari, Ferrari e Volken guida la classifica dei libri più venduti alla libreria “Monti in città” di Milano…

Leggi tutto

Whymper? “Un vile, con l’aggravante della premeditazione”

Nel presentare il suo libro “Nel vento e nel ghiaccio” (Sperling&Kupfer, 2015) dedicato alla prima scalata del Cervino, Paolo Paci propose in occasione del centocinquantennale una moratoria. Per un po’ si sarebbe dovuto a suo avviso lasciare in pace il Cervino, evitare di cingerlo d’assedio da ogni lato in un continuo proliferare di cordate. Forse voleva dire che si sarebbero dovuti lasciare tranquilli anche i protagonisti dell’epopea…

Leggi tutto

Linee vergini, stile pulito. Simon Gietl trionfa a Lecco

Simon Gietl, professionista altoatesino dell’arrampicata, è stato premiato a Lecco con la Grignetta d’oro. Nato nel 1984, è guida alpina e vive in Valle Aurina. La giuria presieduta dal “ragno” Mario Conti gli ha assegnato il riconoscimento “per la completezza del curriculum, avendo salito vie di elevata difficoltà su tutti i tipi di terreni”…

Leggi tutto

Il nuovo tunnel del Gottardo ci metterà in crisi

E’ il tunnel più lungo del mondo con 57 km di lunghezza da Ersfeld a Bodio e oltre 152 km di gallerie accessorie. La Svizzera esulta giustamente per la nuova galleria di base del Gottardo che s’inaugura il 1° giugno 2016, ma in Italia ci si chiede quale sarà sulla nostra rete ferroviaria l’impatto della valanga di merci che la attraverseranno…

Leggi tutto