“Monti Sorgenti”. Il McKinley svetta sul Lario

Il programma della X edizione della manifestazione Monti Sorgenti, organizzata dal Cai di Lecco in collaborazione con la Fondazione Cassin e il Gruppo Ragni della Grignetta, è ora perfettamente a fuoco. Gli eventi che compongono la manifestazione, pensata tra digitale e natura per garantire lo svolgimento in qualsiasi condizione di restrizioni Covid, si tengono dal 29 aprile al 10 giugno. Spaziano dall’alpinismo all’arte, dallo sport alla musica, dai film alle escursioni.

Leggi tutto

Cassin e il Badile, quei giorni grandi

Il grande alpinista lecchese (1909-2009) dopo aver dato lustro mercoledì 27 novembre all’apertura dell’ottava edizione del Milano Mountain Film Festival (Mimoff) al Cinema Gregorianum in via Settala 27 dove la rassegna prosegue fino a sabato, è al centro di una serata a Lanzada in Valtellina dove si proietta il film di Fulvio Mariani “Badile 87”.

Leggi tutto

Le foto mai viste degli eroi delle Jorasses

Le immagini ritrovate – qui ne pubblichiamo due – dell’epilogo di una grande avventura vissuta nel 1938 da Cassin, Ratti ed Esposito sono dotate di una simpatica immediatezza, testimonianze di un alpinismo sicuramente irripetibile.

Leggi tutto

Souvenir di una storica salita

Il Cai dedica il bollino 2018 alla vittoriosa scalata di Cassin, Esposito e Tizzoni alle Grandes Jorasses nel 1938. Un alpinismo eroico e irripetibile…

Leggi tutto

L’alpinismo irripetibile di Cassin al Mimoff

Ottant’anni fa la scalata di Riccardo Cassin (1909-2009) alla parete nord est del Pizzo Badile, nelle Alpi Retiche, segnò una svolta nella storia dell’alpinismo. Quale migliore occasione del Milano Mountain Festival in programma da mercoledì 27 a sabato 30 settembre al cinema Arca in corso XXII Marzo per rendere omaggio all’indimenticabile scalatore?

Leggi tutto

Riccardo e Walter insieme nella cordata di Off

Riccardo Cassin e Walter Bonatti salgono alla ribalta dell’undicesima edizione dell’Orobie Film Festival (Off) in programma a Bergamo dal 17 al 21 gennaio all’auditorium di Piazza della Libertà. A queste due leggende dell’alpinismo che insieme (e con la determinante partecipazione di Carlo Mauri) realizzarono nel 1958 la prima salita del Gasherbrum IV in Himalaya, la rassegna rende omaggio con immagini e filmati…

Leggi tutto

La cordata vincente. Storia di una foto diventata un’icona

“La foto del nostro arrivo al rifugio dopo la bella scalata alla Walker, sorridenti e dallo sguardo un poco sbarazzino, è una delle più care e che custodisco gelosamente. Eravamo giovani, pieni di ardore e di entusiasmo: nessuno e niente ci poteva fermare!”…

Leggi tutto

Nel gran bazar di Spiro, patriarca degli alpinisti

Di vecchie rocce altrettanto tenaci se ne ricordano almeno un paio: Riccardo Cassin scomparso ormai centenario e Ardito Desio che è andato ben oltre, resistendo impavido fino a 104 anni…

Leggi tutto

Rilanciare l’alpinismo. Attraverso una serena decrescita

Per crescere, e sopravvivere, l’alpinismo moderno debba essere disposto a decrescere in grande umiltà, rivalutando sempre più la capacità di riconoscere i limiti e di “giocare” ad armi pari con le vette, cioè diminuendo per forza gli strumenti che si usano per salirle…

Leggi tutto

Cassin, indimenticabile capocordata, in una mostra ai Resinelli. Così lo racconta Daniele Redaelli, suo biografo ufficiale

Un uomo pronto alla battuta, buono, con una grande apertura mentale verso i giovani. Così il giornalista Daniele Redaelli che

Leggi tutto