Scampato pericolo: migliaia in pellegrinaggio a Sant’Anna

Riapre in provincia di Cuneo il Santuario di Sant’Anna di Vinadio che, con i suoi 2035 metri di altitudine, è considerato il più elevato d’Europa. Migliaia di pellegrini sono in marcia per raggiungerlo domenica 20 giugno. Le pareti sono quasi del tutto ricoperte da ex voto di ieri e di oggi, che testimoniano il perpetuarsi della devozione verso Sant’Anna nella richiesta di guarigioni o nel ringraziamento per un pericolo scampato. E si può immaginare quale sia lo scampato pericolo che oggi si merita la riconoscenza dei fedeli…

Leggi tutto

Nasce “Spazzamondo”, cittadini attivi per l’ambiente

La Fondazione Crc lancia “Spazzamondo – Cittadini attivi per l’ambiente”. L’iniziativa, come annuncia la newsletter della Regione Piemonte, prevede di coinvolgere i cittadini di tutta la provincia di Cuneo sabato 5 giugno, “Giornata mondiale dell’Ambiente”, in una grande campagna di raccolta di rifiuti abbandonati

Leggi tutto

“Immancabili” mercatini cancellati dal covid

C’era da aspettarselo purtroppo. Saranno annullati in Alto Adige i tradizionali, “immancabili” mercatini di Natale, che ogni anno attirano numerosissimi turisti. Sui giornali locali si legge che “si sta ora pensando a un eventuale programma alternativo nel pieno rispetto delle misure anti-covid”.

Leggi tutto

Ripartenze. Prove di coraggio in Val Maira

Una scelta coraggiosa viene definita quella di Franco Musso, 63 anni, che in borgata Chialvetta nel vallone dell’Unerzio, sopra Acceglio, ha aperto “N’a Buteo da Favola” (bottega da favola).

Leggi tutto

Petrini e la montagna che rinasce

Stanno riaprendo attività artigiane come falegnamerie, lavorazioni della pietra, finanche studi di architettura specializzati nel recupero delle abitazioni tradizionali. Una vera e da molti inattesa rivoluzione. Questo è quanto sta avvenendo nelle valli della provincia di Cuneo e di tutto il Piemonte secondo un piemontese doc, Carlo Petrini, il fondatore di Slow Food…

Leggi tutto

Cristalli, volute di alabastro: i due secoli delle grotte di Bossea

Al di sotto delle terre ricoperte da vigneti e noccioleti, brillano nel buio le fantastiche grotte di Bossea (Frabosa Soprana, Cuneo) con cristalli, drappeggi, volute di alabastro. Quest’anno compiono due secoli e il bicentenario viene celebrato il 9 e 10 luglio 2016 con un convegno nazionale…

Leggi tutto

Paraloup, la montagna che rinasce. Godiamocela su Raitre a “Scala Mercalli”

Prosegue alle 21.30 su Raitre ogni sabato il programma “ScalaMercalli” il cui titolo si riferisce evidentemente alla scala con cui

Leggi tutto

L’uomo che vive nella casa che gira

Il premio Igor Man, il riconoscimento che la direzione de La Stampa assegna ogni settimana al giornalista che più si è messo in evidenza, è andato il 27 febbraio 2016 ad Andrea Garassino, corrispondente da Saluzzo (Cuneo), per l’articolo “L’uomo che vive nella casa che gira”…

Leggi tutto

La “maestrina Rossana” perseguitata dai fascisti

Paraloup, piccola magnifica borgata del comune di Rittana (CN) situata a 1400 metri di altitudine sul crinale che divide la valle Stura dalla Val Grana, ospita sabato 29 agosto 2015 lo spettacolo “Un giorno qualcuno troverà il mio nome” dedicato a Lia Beccaria Rolfi nel ventennale della scomparsa…

Leggi tutto

No eliski nelle nostre valli. Alpidoc ribadisce a Cuneo la sua ferma condanna. Urge una severa regolamentazione a livello nazionale!

Montagne e motori, gioie o dolori? Se ne discute a Cuneo lunedì 1° giugno in una tavola rotonda. L’appuntamento, organizzato dall’associazione

Leggi tutto