Fondazione Angelini: questi 30 anni per la montagna

Nell’anno del suo trentennale la Fondazione Angelini di Belluno ha in cantiere numerose iniziative per promuovere la cultura scientifica sulla montagna. L’anniversario è significativo anche per il Comune di Belluno. Per statuto della Fondazione, il sindaco Jacopo Massaro del comune capoluogo è infatti presidente della Fondazione.

Leggi tutto

La Schiara di Piero Rossi

E’ aperta a Belluno nell’ambito della rassegna “Oltre le vette” la mostra “La Schiara di Piero Rossi” curata dalla Fondazione Angelini con il sostegno del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. L’esposizione, allestita presso la sede della Fondazione fino al 17 ottobre, vuole essere insieme una testimonianza e un invito a “tornare alla montagna” seguendo le orme di Rossi. Un ritorno che, con le sue parole, sia “prima di tutto un atto di amore alla propria terra, alla propria gente, ai valori di un ambiente naturale che va strenuamente difeso, per il bene di tutti”.

Leggi tutto

Dolomiti. Tutti i link sulla tempesta

Una raccolta di materiali di approfondimento di ambito forestale e ambientale sulla tempesta del 2018, oltre a una selezione di casi studio similari che hanno colpito altre aree del comparto alpino, è ora messa liberamente a disposizione dalla Fondazione Angelini di Belluno.

Leggi tutto

Le politiche forestali dopo la bufera

Nell’ambito del progetto “La Montagna Viva. Dalla tempesta Vaia a nuove opportunità di sviluppo sostenibile in Dolomiti”, la Fondazione G. Angelini di Belluno, in collaborazione con il Dipartimento TESAF dell’Università di Padova e la Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale SISEF, organizza per ‪martedì 29 ottobre 2019, a Belluno, la tavola rotonda “Un anno da Vaia. Buone pratiche e opportunità di sviluppo”.

Leggi tutto

Come si creano i nomi delle montagne

Che cosa sono gli oronimi che costellano le montagne dolomitiche? Da che cosa derivano i nomi di paesi come Alnét o Ciarpenét o Baselga di Piné o del fiume Reno e del rio Rin? Le risposte in un nuovo libro della Fondazione Angelini di Belluno.

Leggi tutto

Cervi voraci, è ora di abbatterli?

Se la montagna devastata dalla tempesta Vaia vorrà di nuovo le piante là dove sono state abbattute il 29 ottobre, di cervi nel Bellunese bisognerà abbatterne il doppio…

Leggi tutto

Beautiful Dolomiti! Due fratelli inglesi le raccontano

Susan e Alan Boyle hanno ripercorso da Cortina a Bolzano i passi della loro connazionale Amelia Edwards, autrice nel 1873 del celebre “Untrodden Peaks and Unfrequented Valleys” (Cime inviolate e valli sconosciute), dando alle stampe il volume “Spiriti delle Dolomiti” che viene presentato venerdì 26 ottobre a Venezia.

Leggi tutto

Marmarole e Antelao, un corso della Fondazione Angelini

La Fondazione G. Angelini organizza il Corso di formazione interdisciplinare di Geografia “Aspetti geologici, geomorfologici, antropici e paesaggistici Gruppi Marmarole e Antelao. Sistema n. 5 di Dolomiti UNESCO”.

Leggi tutto

Agnelèze, Erèra, Pizzòcco. Le Dolomiti che pochi conoscono

Una nuova guida della Fondazione Angelini (“Agneléze, Erèra, Pizzòcco Monti della destra Misma” cura di Pietro Sommavilla e Paolo Bonetti, 28 euro il prezzo di copertina) descrive dettagliatamente, anche tramite cartine inedite disegnate a mano, una rete di sentieri intensamente battuti da cacciatori, pastori, boscaioli, soldati…

Leggi tutto

Le Alpi all’Expo? Una Cenerentola. Eppure il loro contributo per nutrire il Pianeta è più che evidente

Ci si è mai chiesti perché all’Expo, fra tanti arzigogolati padiglioni e cluster, non ce ne sia uno che rappresenti

Leggi tutto

Giovani e opportunità di lavoro. Una ricerca della Fondazione Angelini

Meglio lavorare in montagna o in città? Un dilemma per molti giovani che vivono nelle loro vallate e che al

Leggi tutto