Senza corde né chiodi

L’aspetto più interessante della testimonianza di Alex Honnold nell’autobiografia pubblicata da Fabbri Editori riguarda probabilmente il duro lavoro preparatorio svolto in funzione delle sue vertiginose esibizioni…

Leggi tutto

Rischio e libertà di rischiare, si riaccende il tormentone

Nutrire perplessità sul “free solo”, l’arrampicata più radicale, per alcuni alpinisti è un attacco alla libertà. Questo scrive (Dispute appese al chiodo) Pietro Crivellaro, accademico del Cai, l’11 ottobre 2015 nelle pagine domenicali del Sole 24 Ore…

Leggi tutto

Alex Honnold, un benemerito o un caso clinico?

“Brividi al capolinea” s’intitola significativamente l’articolo di Pietro Crivellaro di domenica 20 luglio sulll’inserto del Sole 24 Ore. Riguarda il

Leggi tutto