Mezzi motorizzati e Convenzione delle Alpi

la Convenzione delle Alpi ha esaminato nel 2012 la situazione dei veicoli motorizzati nei Paesi aderenti a tale trattato sottoscritto nel 1991 dai Paesi alpini (Austria, Francia, Germania, Italia, Liechtenstein, Monaco, Slovenia e Svizzera) e dall’Unione Europea.

La Convenzione delle Alpi precisa che “le Parti contraenti si impegnano a limitare al massimo e, ove necessario, a vietare le attività sportive che comportano l’uso di motori al di fuori delle zone determinate dalle autorità competenti”.

Leggi tutto

Val Formazza, s’inaugura il bivacco del Gries

Bollettini meteo permettendo, la capannina di legno del bivacco Gries, che si profila civettuola dai pascoli del Bettelmat, restaurata grazie alla collaborazione tra scout e Cai Formazza, dovrebbe essere inaugurata ufficialmente domenica 10 agosto 2014, in occasione del raduno transfrontaliero delle genti walser in valle Formazza…

Leggi tutto

Elio Guastalli, il tecnico del Soccorso alpino che ci insegna a non fare passi falsi

Montagna sicura? Pura illusione, la sicurezza dipende solo da noi. Ne è più che mai convinto Elio Guastalli che dal 2000

Leggi tutto

In Val Formazza il bivacco che ricorda l’odissea degli scout milanesi

La montagna talvolta diventa ostile quando meno te l’aspetti. E’ successo nel dicembre del 1953 a un gruppo di scout milanesi saliti dalla Valle Formazza al passo del Gries. Il cielo era terso e niente lasciava prevedere che d’improvviso si sarebbe scatenata una micidiale bufera… 

Leggi tutto

Moto sui sentieri in Lombardia, un lungo braccio di ferro

La petizione lanciata dal Cai Lombardia per invitare i consiglieri a non votare la deroga al divieto di circolazione dei mezzi

Leggi tutto