Stop alla funivia, il Queyras esulta

Nel Queyras, a pochi chilometri dalla frontiera con l’Italia, il sindaco di Saint Véran a quota 2042 metri, uno tra i 159 borghi più belli di Francia, situato al centro del Parco naturale regionale del Queyras, si compiace per un motivo che avrebbe gettato nello sconforto buona parte dei suoi colleghi delle località alpine italiane: è stato infatti ufficialmente cancellato il progetto di una nuova funivia contro il quale erano state raccolte 13.822 firme.

Leggi tutto

Il collo di bottiglia dello sci

Il problema più grosso in assoluto del turismo invernale prossimo venturo sono gli impianti di risalita. Sono dei veri e propri colli di bottiglia che ridurranno di un decimo la capacità di trasporto. Risolvere questo nodo è la vera sfida dei comprensori alpini della neve.

Leggi tutto