Dolci montagne: una filosofia, una risorsa

Sweet Mountains è un’iniziativa che annovera oltre 300 realtà nelle Alpi del Nord Ovest e che rappresenta un modo per cambiare l’etica del turismo. E’ possibile offrire un sostegno, ne vale la pena!

Leggi tutto

Turismo e mobilità, purché siano dolci

Dal 4 marzo e fino a tutta la primavera del 2018 è annunciato il Mese della Mobilità Dolce promosso da Co.Mo.Do. (Cooperazione per la Mobilità Dolce). Novità anche sul fronte delle Sweet Mountains, rete del turismo responsabile sulle Alpi…

Leggi tutto

Rivalorizzare la montagna senza le moto si può

A favore della tutela della vallata è nata in Valpelline l’associazione “Naturavalp” che si propone di sviluppare un turismo ecologicamente sostenibile, eticamente e socialmente equo nei confronti delle comunità locali. Suo indiscusso animatore è Daniele Pieiller, gestore dal 2001 del rifugio CAI Crête Sèche…

Leggi tutto

Sweet Mountains, 100 modi di fare turismo responsabile

La Rete Sweet Mountains arriva a quota 100 Luoghi a disposizione dei sempre più numerosi turisti responsabili sulle Alpi italiane del nordovest…

Leggi tutto

Turismo responsabile, nasce la rete T.r.i.P.

Un nuovo patto tra città e montagna per tutelare, valorizzare e promuovere i 400 chilometri di montagne piemontesi in modo durevole e responsabile. Questo rappresenta la rete T.r.i.P. Montagna per il Turismo responsabile in Piemonte…

Leggi tutto

Il turismo dolce dei “custodi della montagna”

Turismo dolce, sostenibile, artigianale o responsabile? Forse il termine “responsabile” ricomprende tutte le attività compatibili con l’ambiente e le comunità in cui si svolgono: viene adottato dall’Associazione Italiana Turismo Responsabile che opera “per promuovere la cultura e la pratica di viaggi di Turismo Responsabile e favorisce la conoscenza, il coordinamento e le sinergie tra i soci”. Un incontro tra i soci dell’associazione è previsto sabato 28 maggio 2016…

Leggi tutto

Sweet Mountains. “Dislivelli” per un nuovo turismo

“Dislivelli”, portale della montagna e diffusa testata in pdf delle terre alte, mette in rete i “luoghi” delle Alpi occidentali

Leggi tutto