Allo zio Roberto che pelava patate dopo il sisma

La mattina del 18 aprile 1906 un violento terremoto colpì San Francisco. Fu di magnitudo 8.3. Liberò un’energia paragonabile a quella sviluppata dalla bomba atomica sganciata su Hiroshima. Quando leggo delle sofferenze di chi si è visto le sue case sbriciolarsi nell’Italia centrale non posso che pensare a te, caro zio Roberto…

Leggi tutto

Regaliamo agli amici le maioliche di Castelli!

Un’iniziativa viene lanciata da Mountain Wilderness in vista del Natale per offrire sostegno agli sfortunati maestri dello storico borgo abruzzese di Castelli sconvolto dal terremoto che li ha costretti ad abbandonare laboratori e negozi. Ne dà notizia Marta Viola nel notiziario dell’associazione in distribuzione alla fine del 2016…

Leggi tutto

Mountain Wilderness nel cuore del terremoto

Mountain Wilderness Italia invita gli amici della montagna a concentrare le donazioni su due tra le molte realtà distrutte dal terremoto. A questo scopo, l’associazione si è attivata direttamente con i Comuni interessati…

Leggi tutto

Quassù il paradiso, laggiù l’inferno

Quassù nelle Alpi Retiche le vallate risplendono di mille colori, il sole disegna ombre lunghe, le creste sono screziate di neve. Un paradiso, insomma, che in questo autunno 2016 contrasta con le immagini degli Appennini sconvolti dalle scosse di terremoto, più di cento finora…

Leggi tutto

Le Guide alpine per la ricostruzione in Centro Italia

Dall’Ufficio stampa delle Guide alpine italiane riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato (n. 7 del 7 settembre 2016) su un’iniziativa di grande e drammatica attualità…

Leggi tutto

“Himalayan last day”. Mario Vielmo racconta la tragedia del Nepal

Oltre 8800 le vittime, migliaia i feriti, il patrimonio artistico-culturale in gran parte perduto. A un anno dal devastante terremoto, l’emergenza in Nepal non è cessata, ancora oggi i bisogni sono urgenti e gli aiuti non sufficienti…

Leggi tutto

Tra polvere e sorrisi in aiuto del Nepal

Vincitrice del premio “Marcello Meroni” 2015 per la categoria “solidarietà”, Annalisa Fioretti, medico e alpinista milanese, incontra il pubblico degli appassionati domenica 13 marzo 2016 alle ore 14.30 all’auditorium del Centro La Cordata in via San Vittore 49, in occasione del convegno “La montagna che include”, uno degli eventi della rassegna “Mountcity. Montagne a Milano”…

Leggi tutto

Così opera silenziosamente l’associazione Eco Himal

Il Nepal necessita ancora del nostro aiuto, per le scosse di terremoto che, seppure meno violente, continuano, per la disorganizzazione a livello dirigenziale, e al presente anche per il blocco dei rifornimenti…

Leggi tutto

Un Nepal ad alta tecnologia e un Nepal da cartolina, due aspetti di una mostra benefica al Museo della Scienza

Ancora una ventina d’anni, poi centinaia di migliaia di pannelli solari dovranno essere rimossi e sostituiti. Altro grosso grattacapo ci

Leggi tutto

Nepal sempre più in ginocchio, non dimentichiamoci di loro! A rischio sono soprattutto i bambini e le mamme sole

Mentre i soccorsi raggiungono anche i villaggi più lontani si mostrano in tutta la loro gravità e complessità le conseguenze

Leggi tutto

Help us! Uno straziante appello dal Nepal perché la tragedia di quel popolo continui a restare nei nostri cuori

Con il passare dei giorni sempre più straziante si fa la tragedia dei nepalesi. Tra gli appelli che arrivano dal

Leggi tutto

Il muro di neve che ha seminato la morte al Campo base dell’Everest. Primo bilancio alpinistico della tragedia

Lo spaventoso muro di neve che ha invaso il Campo base dell’Everest seminando morte e distruzione in seguito al terremoto del

Leggi tutto

Gli amici italiani si mobilitano per il Nepal

ancano acqua, cibo, medicine e tende. E incombe il monsone con le sue piogge torrenziali. Un milione sono i bambini in pericolo. Il Nepal, straziato dal terremoto, ha bisogno della nostra solidarietà…

Leggi tutto