Recovery Fund e rivitalizzazione dei borghi

Marco Bussone, presidente riconfermato di Uncem, invita chi ci governa a direzionare il Recovery Fund verso i “borghi” italiani e il loro territorio per un’opportuna rivitalizzazione.

Leggi tutto

Mettete dei fiori nei vostri Comuni

E’ stato annunciato alla fine del 2020 il progetto “Vivere in un Comune fiorito”. L’iniziativa parte da Asproflor con la partnership di Uncem e Confcooperative. L’Associazione dei Produttori florovivaisti precisa di avere costruito il nuovo progetto su misura per i piccoli Comuni italiani sotto i 5000 abitanti.

Leggi tutto

Materiali informativi. La corretta comunicazione dei rischi

La Regione Piemonte, nell’ambito del Programma Alcotra PITEM RISK progetto RISK-COM, per una corretta comunicazione dei rischi, ha realizzato in collaborazione con Arpiet, Agrap, Soccorso alpino, Uncem Piemonte, dei materiali informativi per prevenire il rischio sanitario e informare i frequentatori sulle regole generali da seguire in montagna. I materiali sono a disposizione di tutti i Comuni, di tutte le Istituzioni e Associazioni; possono essere diffusi anche su social e siti web istituzionali.

Leggi tutto

Silenzio, un bene raro. Cerchiamolo in montagna

L’inquinamento acustico della metropoli ha reso il silenzio un bene tanto raro quanto necessario, costringendo a ricercarlo in luoghi sempre più remoti. L’argomento viene sviluppato da Alessandro Bianco in un breve saggio che riprendiamo, insieme con l’illustrazione, dal terzo numero (settembre 2020) della rivista on line “CM Comunità Montana” dell’Unione nazionale Comuni, Comunità ed Enti montani (UNCEM).

Leggi tutto

I borghi alpini valgono di più

“Nei paesi che fanno parte delle reti Borghi più belli d’Italia, Bandiere Arancioni e Borghi Autentici, le case valgono il 15% in più rispetto a dieci anni fa. I progetti di recupero di singoli immobili oggi ridotti a ruderi sono in aumento del 22% nelle valli alpine monitorate”. Lo afferma Marco Bussone, presidente dell’Uncem.

Leggi tutto

Ritorno alla montagna. Il Salone del Libro guarda lontano

Il titolo del Salone Internazionale del Libro 2016 (Lingotto Fiere, 12-16 maggio) è “Visioni”. Il suo filo conduttore vuole dare spazio alle esperienze di chi ha la capacità di guardare lontano, di darsi e vincere sfide che sembrano impossibili, di lavorare per il futuro attuando progetti forti, basati su una conoscenza vera, ma anche sul patrimonio letterario, artistico e filosofico che costituisce la nostra identità culturale, e dunque nell’indispensabile saldatura tra cultura scientifica e cultura umanistica…

Leggi tutto

Paghiamo il canone ma fateci vedere la Tv! Si allarga la protesta dei comuni montani

Il canone Rai lo pagheranno tutti nella bolletta elettrica di luglio. Ma una cosa è certa: troppe aree montane non

Leggi tutto