Storiche vie invase dai motori. Intervento della CIPRA

Strade turistiche di montagna: la Regione Piemonte non dimentichi gli aspetti ambientali e non comprometta l’opportunità di un turismo autentico promuovendone la fruizione con veicoli a motore. La Legge Regionale approvata lo scorso 11 maggio non prevede infatti alcuna limitazione, lasciando agli enti locali la possibilità di regolamentare la fruizione di questa viabilità come si apprende dal comunicato diramato il 25 maggio 2021 dal Comitato italiano della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi (Cipra) che riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Leggi tutto

Alta Via del Sale. Riapertura con telecamere e semafori

L’Alta Via del Sale da Limone Piemonte a Monesi da sabato 20 giugno 2020 è di nuovo aperta al pubblico. L’itinerario interamente sterrato si snoda tra i 1.800 e i 2.100 metri di quota su un’antica strada militare.

Leggi tutto